Sindrome di Stendhal

“Ero giunto a quel livello di emozione dove si incontrano le sensazioni celesti date dalle arti e dai sentimenti appassionati. Uscendo da Santa Croce, ebbi un battito del cuore, la vita per me si era inaridita, camminavo temendo di cadere.”

Stendhal, pseudonimo di Marie-Henri Beyle, 1783 – 1842

Roma, Napoli e Firenze, (Libro in cui racconta il suo Grand Tour effettuato nel 1817)

Altare maggiore della Basilica di Santa Croce, Firenze

Altare maggiore della Basilica di Santa Croce, Firenze

Una risposta a "Sindrome di Stendhal"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...