Masaccio

Tommaso di ser Giovanni di Mone Cassai, detto Masaccio, 1401 – 1428
Trinità, 1427 Affresco
Basilica di Santa Maria Novella, Firenze

Opera di particolare importanza nella storia dell arte. Fu il primo affresco ad essere stato dipinto con la tecnica della prospettiva. Di questa scienza in quegli anni ne avevano studiato e scoperto le regole Leon Battista Alberti e Filippo Brunelleschi. La Trinità fu l ultimo lavoro di Masaccio. L’impianto prospettico è imponente e realistico.
Quando fu terminato i fiorentini facevano la fila per vedere “la pittura che ha bucato il muro” (Vasari).
Erano stupiti ed increduli. Era la prima volta che gli occhi umani vedevano la prospettiva

La Trinità di Masaccio, 1427
Santa Maria Novella, Firenze

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...