Sheikh Zayed Grand Mosque

Sheikh Zayed Grand Mosque, Abu Dhabi

La Sheikh Zayed Grand Mosque deve la sua costruzione allo scomparso sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan, primo presidente degli Emirati Arabi, che la scelse anche come suo luogo di sepoltura. I lavori iniziarono nel 1996 e nel 2008 la Moschea era pronta. E’ la terza moschea più grande del mondo (22.412 metri quadrati, pari all’incirca a quattro campi di calcio) e può contenere fino a 40.000 fedeli. Al suo interno si trova il tappeto tessuto a mano più grande del mondo, il candeliere più grande del mondo ed il suo duomo è tra i più grandi del mondo. Ci sono 82 duomi e più di mille colonne di marmo, delle quali un centinaio decorate con pietre semipreziose ed oro. I motivi floreali delle pareti sono di madreperla. Tutta quest’opulenza è costata 545 milioni di $. Il progetto è dell’architetto siriano Yousef Abdelky che nei 12 anni di costruzione si è avvalso della collaborazione di 3000 artigiani da tutto il mondo e di 38 compagnie di costruzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...