La sedia per l’incoronazione dei sovrani britannici

Dal 1399 tutti i sovrani inglesi sono stati incoronati con il Trono di re Edoardo

Viene chiamata anche la sedia di Edoardo il Confessore (1239 – 1307) in quanto ne chiese la realizzazione. L’occasione fu data dalla conquista della Scozia, e dalla successiva spoliazione dei tesori scozzesi. Tra questi vi era la Stone of Scone (pietra del destino, Scone era il villaggio dov’era custodita) usata da tempi immemorabili per l’incoronazione dei re scozzesi. La leggenda vuole che su quella pietra vi avesse dormito Giacobbe e Mosè la utilizzò per farne sgorgare acqua nel deserto.

Edoardo portò la pietra a Londra e fece costruire una sedia che la contenesse. Se ne occupò l’ebanista Walter di Durham e quando fu pronta fu collocata a Westminster. Il primo re ad usare la sedia per l’incoronazione fu Enrico IV ne 1399. Da allora tutti i sovrani inglesi hanno usato il trono di re Edoardo nel giorno della loro incoronazione. Fino al XVII secolo i sovrani sedevano direttamente sulla pietra, coperta poi con un pannello di Quercia.

Nel 1950 tre ragazzi scozzesi rubarono la pietra per riportarla in Scozia. Dopo tre mesi fu ritrovata e riportata a Westminster. Da questo episodio nacque un dibattito sull’opportunità di restituire la Stone of Scone alla Scozia. La cosa si concretizzò nel 1996 quando, dopo 800 anni fece ritorno a casa, nel Castello di Edinburgo. L’accordo prevede che la pietra torni in Inghilterra per le future incoronazioni reali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...