Cappella dell’Addolorata, La Real Chiesa di San Lorenzo, Torino

La chiesa fu voluta dal duca di Savoia Emanuele Filiberto, per adempiere al voto che fece il 10 agosto 1567, giorno di san Lorenzo, per la vittoria della battaglia di San Quintino contro i francesi, che dovettero restituire i territori sabaudi. Fu costruita dal 1668 al 1687 dal padre teatino Guarino Guarini, architetto e teorico di fama europea.

Cappella dell’Addolorata

La chiesa è uno scrigno di tesori. Tra questi c’è la Cappella dell’Addolorata attribuita a Bernardo Vittone (1704 – 1770), il quale realizzò anche la scala a dodici gradini davanti all’altare che si sale in ginocchio.

Si deve a Giovanni Tamone (1817 – 1885) la scultura in legno della Pietà.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...