Schopenhauer

“La verità è stata in ogni tempo una pericolosa compagna, un’ospite ovunque sgradita, e presumibilmente è anche rappresentata nuda, in quanto non porta con sé nulla, non ha nulla da distribuire, e vuol essere cercata soltanto per sé. Non si può servire al tempo stesso due padroni così diversi come il mondo e la verità, i quali non hanno assolutamente nulla in comune.”

  • Arthur Schopenhauer
  • Parerga e paralipomeni, Sulla filosofia delle università
L'immagine può contenere: 1 persona, occhiali